Dopo il Diploma

Sezione Professionale

   


Nei diversi anni di attività, la sezione professionale, attraverso la modifica dei curricoli e le nuove modalità di programmazione si è prefissata lo scopo di:

  • superare la tradizionale logica prevalentemente addestrativa degli istituti professionali, che, erano nati per la formazione delle maestranze da avviare al lavoro;
  • elevare i contenuti culturali, scientifici e tecnologici della preparazione di base, facilmente riconvertibile alle mutevoli esigenze del sistema produttivo, economico e sociale;
  • individuare e ridefinire gli ambiti della specializzazione alle reali esigenze di un mercato del lavoro destinato a divenire sempre più turbolento.

Gli allievi diplomati al Gobetti Marchesini - Casale possiedono un ampio ventaglio di competenze di base, tanto nell'area chimica che in quella biologica e sono culturalmente preparati per il continuo aggiornamento richiesto dal mondo del lavoro. La conoscenza dei principi fondamentali di tutte le discipline (chimica, chimica analitica e strumentale, chimica organica, processi chimici industriali, biologia e microbiologia) favorisce lo sviluppo della capacità d'orientamento di fronte ai problemi nuovi e prepara ad affrontare gli approfondimenti necessari per il conseguimento di competenze più specialistiche.

I diplomati sono in grado di:

  • partecipare responsabilmente al lavoro organizzato anche all'interno di un gruppo;
  • comprendere i problemi, ed eventualmente attivare azioni di prevenzione e protezione della tutela della salute e dell'ambiente, in connessione con la propria attività.
  • effettuare correttamente il prelievo di campioni;
  • procedere alle operazioni preliminari delle analisi;
  • utilizzare apparecchiature e strumentazioni correnti per le determinazioni analitiche chimiche, biologiche e microbiologiche;
  • comunicare in forma corretta gli aspetti tecnici della attività di analisi e della produzione chimico-biologica;
  • rilevare parametri chimici e chimico-fisici su impianti, correlare i dati con le indicazioni di gestione ed eseguire gli interventi previsti.

Svolgono la propria attività nell'ambito di :

  • laboratori di analisi chimiche, biologiche, microbiologiche
  • laboratori di controllo qualità di aziende di trasformazione
  • aziende di servizi di controllo e certificazione della qualità
  • aziende di produzione (chimica, farmaceutica, cosmetica, agro-alimentare...)
  • aziende di trasformazione materie prime chimiche e biologiche (solventi, vernici, detersivi..)
  • società di ingegneria e strutture di servizi per l'ambiente
  • pubbliche amministrazioni: Comuni, Province, Regioni, Comunità Montane, ASL, Impianti consortili pubblici