Informazioni
  • Informazioni generali
  • Dove siamo
  • Contatti

    Comunicazioni
  • Area Famiglie e Studenti
  • Area ATA
  • Area Docenti

    Attività
  • Eventi
  • Rapporti con le Aziende
  • Rapporti con le Università
  • Stage in Aziende ed
    Enti Pubblici
  • Dopo il Diploma

    Documenti
  • Libri di testo
  • Orario scolastico
  • Calendario attività
  • Piani di studio
  • Piano offerta formativa (POF)
  • PTOF e PdM
  • Regolamento d'Istituto
  • Patto di corresponsabilità
  • Storia dell'ITC Arduino
  • Storia dell'ITIS Casale
  • Piano Emergenza Coordinato
  • Storia dell'IPSIA Gobetti Marchesini






  •                

    ---------------- * ----------------

    Biotecnologie ambientali

    Si tratta di un percorso più specializzato nello studio del sistema ambiente, dei principi chimici, fisici e biologici che lo regolano. Vengono approfondite le competenze relative al gestire progetti e attività nel rispetto delle norme di tutela ambientale e al gestire le interazioni fra sistemi energetici e ambiente.

    Cosa si studia

    Materie comuni

    1^

    2^

    3^

    4^

    5^

    Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
    Lingua inglese 3 3 3 3 3
    Storia 2 2 2 2 2
    Geografia generale ed economica 1 - - - -
    Matematica 4 4 3 3 3
    Diritto ed economia 2 2 - - -
    Scienze integrate (Sc. della Terra e Biologia) 2 2 - - -
    Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
    Insegnamento Religione Cattolica 1 1 1 1 1

    Materie di indirizzo biennio

     

     

     

     

     

    Scienze integrate Fisica e lab

    3(1)

    3(1)

    -

    -

    -

    Scienze integrate Chimica e lab

    3(1)

    3(1)

    -

    -

    -

    Scienze e tecnologie applicate

    -

    3

    -

    -

    -

    Tecnologie informatiche

    3(2)

    -

    -

    -

    -

    Tecnologia e Disegno

    3(1)

    3(1)

    -

    -

    -

    Materie di indirizzo triennio

    BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI

     

     

     

     

     

    Complementi di matematica

    -

    -

    1 1 -

    Chimica analitica e strumentale

    -

    -

    4(3) 4(3) 4(3)

    Chimica organica e biochimica

    -

    -

    4(2) 4(2) 4(2)

    Biologia, microbiologia e tecnologie di controllo ambientale

    -

    -

    6(3) 6(4) 6(5)

    Fisica ambientale

    -

    -

    2 2 3

    Totale ore settimanali

    33

    32

    32

    32

    32

    ( ) le ore in parentesi sono riservate ad attività di laboratorio in codocenza

    Il diplomato in Biotecnologie ambientali ha studiato

    • i principi generali che spiegano la reattività di elementi e composti e che legano le proprietà microscopiche della materia con quelle macroscopiche,
    • la struttura e le funzioni delle principali classi di composti organici e biochimici
    • la struttura, le caratteristiche chimiche, metaboliche, colturali dei microorganismi ambientali
    • i principi teorici delle più importanti tecniche di analisi chimica e biologica nonchè il funzionamento e le applicazioni pratiche dei principali tipi di strumenti analitici,
    • i rischi connessi con l'uso di prodotti chimici e biologici e le opportune precauzioni da adottare
    • le problematiche ambientali e le possibili soluzioni
    • le problematiche di recupero energetico

    Inoltre

    • sa effettuare semplici analisi chimiche e biologiche di campioni incogniti
    • sa determinare la presenza di inquinanti
    • sa sintetizzare molecole organiche (farmaci, coloranti, fibre sintetiche..)
    • conosce l'ambiente laboratorio ed è in grado di organizzare in modo efficiente e sicuro il lavoro proprio e altrui

    Dopo il diploma può operare

    • nel settore ambientale occupandosi del controllo di acqua, aria, suolo, rifiuti, depurazione delle acque civili e industriali e della gestione di processi biotecnologici
    • negli studi di settore per lo sviluppo sostenibile occupandosi della tutela della sicurezza, della salute e dell'ambiente in particolare della interazione fra impianti di produzione di energia e ambiente
    • nei settori produttivi alimentare, farmaceutico, cosmetico occupandosi del controllo qualità e dei sistemi di conservazione
    • nel settore analitico per analisi chimiche e biologiche

    Oppure può proseguire gli studi

    • tutte le facoltà universitarie
    • corsi post-diploma
    • corsi IFTS / ITS

     

    /INIZIO