---------------- * ----------------

Informazioni
  • Informazioni generali
  • Dove siamo
  • Contatti

    Comunicazioni
  • Area Famiglie e Studenti
  • Area ATA
  • Area Docenti

    Attività
  • Eventi
  • Rapporti con le Aziende
  • Rapporti con le Università
  • Stage in Aziende ed
    Enti Pubblici
  • Dopo il Diploma

    Documenti
  • Libri di testo
  • Orario scolastico
  • Calendario attività
  • Piani di studio
  • Piano offerta formativa (POF)
  • PTOF e PdM
  • Regolamento d'Istituto
  • Patto di corresponsabilità
  • Storia dell'ITC Arduino
  • Storia dell'ITIS Casale
  • Piano Emergenza Coordinato
  • Storia dell'IPSIA Gobetti Marchesini






  • Chimica e Materiali

    Rappresenta la versione aggiornata del tradizionale corso di Chimica industriale e prevede uno studio intenso della chimica nei suoi vari aspetti.
    Lo studio della chimica effettuato tramite un continuo intreccio di lezioni frontali e di lezioni in laboratorio (pi del 50% delle ore di chimica nel triennio) in cui la classe seguita da due docenti e da un tecnico che si occupa del corretto funzionamento del locale e delle strumentazioni.

    Cosa si studia

    Materie comuni

    1^

    2^

    3^

    4^

    5^

    Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
    Lingua inglese 3 3 3 3 3
    Storia 2 2 2 2 2
    Geografia generale ed economica 1 - - - -
    Matematica 4 4 3 3 3
    Diritto ed economia 2 2 - - -
    Scienze integrate (Sc. della Terra e Biologia) 2 2 - - -
    Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
    Insegnamento Religione Cattolica 1 1 1 1 1

    Materie di indirizzo biennio

     

     

     

     

     

    Scienze integrate Fisica e lab

    3(1)

    3(1)

    -

    -

    -

    Scienze integrate Chimica e lab

    3(1)

    3(1)

    -

    -

    -

    Scienze e tecnologie applicate

    -

    3

    -

    -

    -

    Tecnologie informatiche

    3(2)

    -

    -

    -

    -

    Tecnologia e Disegno

    3(1)

    3(1)

    -

    -

    -

    Materie di indirizzo triennio

    CHIMICA E MATERIALI

     

     

     

     

     

    Complementi di matematica

    -

    -

    1 1 -

    Chimica analitica e strumentale

    -

    -

    7(5) 6(5) 8(7)

    Chimica organica e biochimica

    -

    -

    5(3) 5(3) 3(2)

    Tecnologie chimiche industriali

    -

    -

    4) 5(1) 6(1)

    Totale ore settimanali

    33

    32

    32

    32

    32

    ( ) le ore in parentesi sono riservate ad attività di laboratorio in codocenza

    Il Diplomato in Chimica e materiali ha studiato

    • i principi generali che spiegano la reattività di elementi e composti e che legano le proprietà microscopiche della materia con quelle macroscopiche,
    • la struttura e le funzioni delle principali classi di composti organici e biochimici
    • i processi chimici e la loro ottimizzazione
    • i principi teorici delle più importanti tecniche di analisi chimica e biologica nonchè il funzionamento e le applicazioni pratiche dei principali tipi di strumenti analitici,
    • i principi generali per la progettazione, manutenzione e controllo di impianti chimici e biotecnologici,
    • i rischi connessi con l'uso di prodotti chimici e le opportune precauzioni da adottare

    Inoltre

    • sa analizzare campioni incogniti
    • sa determinare la presenza di inquinanti
    • sa sintetizzare molecole organiche (farmaci, coloranti, fibre sintetiche..)
    • conosce l'ambiente laboratorio ed è in grado di organizzare in modo efficiente e sicuro il lavoro proprio e altrui

    Dopo il diploma può

    operare in ambito chimico, alimentare, farmaceutico, biotecnologico, tintorio, cosmetico, materie plastiche, conciario ed in moltissimi altri settori merceologici dove è in grado di:

    • collaborare alla gestione ed al controllo dei processi produttivi ed alla gestione e manutenzione degli impianti partecipando anche alla risoluzione di problemi;
    • gestire il controllo dei reflui nel rispetto delle normative sulla tutela ambientale
    • contribuire all'innovazione dei processi per il sistematico adeguamento tecnologico e organizzativo delle aziende grazie alle sue competenze in chimica, biologia, microbiologia, impianti e automazione industriale
    • occuparsi della gestione della sicurezza degli ambienti di lavoro e del miglioramento della qualità dei prodotti, dei processi e dei servizi
    • collaborare alla pianificazione, gestione e controllo delle strumentazioni di laboratorio di analisi e nello sviluppo di processo e di prodotto
    • controllare il ciclo di produzione utilizzando software dedicati
    • verificare la corrispondenza del prodotto alle specifiche dichiarate
    • essere consapevole delle potenzialità e dei limiti delle tecnologie nel contesto culturale in cui sono applicate

    Oppure può proseguire gli studi

    • tutte le facoltà universitarie
    • corsi post-diploma
    • corsi IFTS / ITS

    Sezione Tecnca: Chimica e Materiali - opzione Conciaria

    La specializzazione in Chimica Conciaria, attualmente, è presente solamente in 4 scuole in tutta l'Italia pertanto nel riordino degli istituti tecnici non è stata inserita come articolazione indipendente ma sarà attivata come opzione. Per questo motivo non è ancora possibile inserire il piano di lavoro dettagliato; verranno studiate materie come tecnologia conciaria, esercitazioni di conceria, microscopia e verranno effettuati stages e alternanza scuola-lavoro.

    Il diplomato in Chimica e materiali - opzione conciaria

    • progetta e pianifica l'intero processo di produzione del cuoio
    • controlla l'impatto ambientale del processo conciario
    • crea ricette di lavorazione e propone nuovi articoli in funzione delle tendenze moda
    • acquista pelli grezze semilavorate sui mercati nazionali e internazionali
    • sovraintende al controllo e alla produzione di prodotti chimici ausiliari per l'industria conciaria

    Dopo il diploma può

    • operare in aziende del settore conciario (concerie e aziende di filiera come abbigliamento, accessori, arredamento..)
    • operare in laboratori di analisi chimiche

    Oppure può proseguire gli studi

    • tutte le facoltà universitarie
    • corsi post-diploma
    • corsi IFTS / ITS

    /INIZIO